OpenIncet

FABERMEETING 2018: creatività, impresa e innovazione

Il 26-27 ottobre si terrà presso Impact Hub Torino la V edizione del Fabermeeting, la due giorni di incontri, workshop e seminari, finalizzati all’incontro e la collaborazione tra i creativi vincitori del contest Faber, le aziende e i partner del progetto.

Fabermeeting 2018 prevede un fitto programma di incontri sia ad ingresso riservato ai soli vincitori del contest Faber, sia ad ingresso libero al pubblico.

Per scoprire il programma completo dell’evento, visita il sito www.fabermeeting.it

 

E’ possibile partecipare agli incontri ad accesso libero riservando il proprio posto attraverso registrazione su Eventbrite.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Conferenza “Apprendistato per tutti: benefici per imprese e individui”

La conferenza “Apprendistato per tutti: benefici per imprese e individui” avrà luogo il 5 novembre 2018 presso lo spazio della Fondazione Brodolini del Milano LUISS Hub for makers and students Milano, dove verranno presentati i risulati dello studio “L’apprendistato in Italia – Un modello conveniente per le imprese?”.

La Fondazione Giacomo Brodolini è l’antenna italiana della ricerca commissionata dalla Fondazione Bertelsmann e dalla Fondazione JP Morgan. La ricerca è stata condotta da Samuel Mühlemann (LMU di Monaco), Stefan C. Wolter ed Eva Joho dell’Università di Berna.

Lo studio identifica le condizioni in cui può essere conveniente per le imprese investire nell’apprendistato. La relazione tra costi e benefici di un tale sistema è di interesse cruciale per tutte le imprese e gli attori coinvolti.

La presentazione dei risultati sarà seguita da un panel di discussione sul presente e il futuro dell’apprendistato. Le sue conclusioni si basano anche sul confronto con i datori di lavoro italiani nelle nove occupazioni considerate dallo studio.

Alla conferenza parteciperanno rappresentanti delle organizzazioni datoriali, imprese, enti di formazione, agenzie di selezione del personale, stakeholder istituzionali di rilievo nazionale e regionale coinvolte nell’implementazione dell’apprendistato.

ISCRIZIONI qui

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

CLIMATHON 2018: hackathon sui cambiamenti climatici

Anche quest’anno la città di Torino parteciperà al Climathon, la maratona mondiale sui cambiamenti climatici promossa da Climate Kic.

Il consueto appuntamento Climathon Torino quest’anno lancia la sfida sull’uso delle acque bianche e su soluzioni nature based per la città, si intitola Torino Waterproof City e si svolgerà al Museo A come Ambiente in contemporanea con l’evento Climathon Main Stage.

Climathon Main Stage è il palcoscenico internazionale dei Climathon, sarà ospitato da Environment Park e avrà come oggetto una più ampia discussione sui cambiamenti climatici in un evento che unisce scienza e spettacolo.

Il 26 e 27 ottobre, i partecipanti suddivisi in team e coadiuvati da esperti, avranno a disposizione 24 ore per elaborare soluzioni che aiutino la città a diventare resiliente per gestire al meglio eventi di pioggia estremi. Al termine della competizione una giuria composta da esperti e rappresentanti dei partner selezionerà e premierà i progetti migliori.

ISCRIZIONI: https://climathon.climate-kic.org/en/join.
PER APPROFONDIRE: https://climathon.climate-kic.org/en/turin.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

ReSoccer startup competition

Associazione 3040 ha ideato e organizzato  la startup competition ReSoccer, in collaborazione con Social Media Soccer e in partnership con Go Project e Techitalia LAB:LONDON.

La competition seleziona le startup che adottano soluzioni innovative potenzialmente applicabili all’industria del calcio nei seguenti ambiti di intervento: IOT, BIG Data, VR, IA, Servizi digitali, Soluzioni tecnologiche, Comunicazione e social media.

La competition, che nella fase finale si svolgerà il 22 novembre a Roma WEGIL, durante il Social Football Summit, mette in palio per la prima classificata nazionale un percorso di accelerazione a Londra della durata di 6 settimane (offerto da Techitalia: LAB) e un premio in denaro da 6.000 euro (offerto dalla società di comunicazione digitale GoProject srl).

Il termine della presentazione della domanda è il 31 ottobre 2018, alle ore 12:00.

 

​Per partecipare clicca qui 

Per maggiuori informazioni visita il sito dedicato

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Torino waterproof city, evento preparatorio Climathon Torino 2018

Il 15 ottobre dalle 16.00 alle 19.00 Open Incet è lieta di ospitare l’evento preparatorio per il Climathon 2018, maratona di co-creazione urbana.

L’incontro preparatorio offre ai partecipanti un’occasione d’informazione e confronto sugli eventi di pioggia estremi e di come la città possa diventare resiliente. I partecipanti sono invitati a portare le proprie idee e progetti per formare i gruppi di lavoro che concorreranno a Climathon Torino 2018.

Sono invitati a partecipare tutti i soggetti interessati a rendere Torino una waterproof city: cittadini, ricercatori e studenti di varia formazione, professionisti, esperti e amministratori pubblici.

La maratona sul clima di 24 ore Climathon Torino 2018 si svolgerà invece il 26 e 27 ottobre presso le sedi di EnviPark e MAcA – Museo A come Ambiente.

 

Rendiamo Torino una waterproof city!

 

Per iscriverti all’evento preparatorio del 15 ottobre clicca qui 

Per maggiori informazioni e iscrizioni sul Climathon Torino clicca qui 

Per maggiori informazioni: torinolivinglab@comune.torino.it

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

OIS – OPEN INNOVATION SUMMIT 2018

Open Incet, con il supporto della Città di Torino e della Fondazione Giacomo Brodolini, lancia la seconda edizione dell’Open Innovation Summit, che nel 2018 intende esplorare i fattori abilitanti (people, policy, technology) delle “Entrepreneurial Cities”, intese come le città in grado di promuovere innovazione, crescita inclusiva e di competere a livello globale.

La Città di Torino è una delle capitali dell’innovazione, dotata di un ecosistema vibrante e in continua crescita, che ha saputo mettere in atto una strategia post-industriale per rimanere competitiva sulla scena internazionale.

OIS può rappresentare un’occasione per amplificare l’azione dell’ecosistema locale torinese, promosso da Torino Social Impact (TSI) di cui la Città è promotrice insieme alla Camera di Commercio di Torino, e potenziare al massimo le capacità del territorio di attrarre investimenti e di posizionarsi su reti internazionali.

Il programma prevede la presenza di esperti internazionali in grado di offrire una panoramica su quelle che sono le condizioni di sistema e le leve che le città utilizzano per aumentare la loro capacità di promuovere innovazione, crescita inclusiva e competere a livello globale.

 

Venue: Open Incet, via Cigna 96/17

Ingresso gratuito previa registrazione.  Per iscriverti clicca qui

 

PROGRAMMA

20  Settembre, ore 13.00 – 21.00

 

13.00- 14.00: Registrazione e welcome coffee

14.00 -14.30: PRIMA SESSIONE – Saluti di benvenuto

Durante la sessione di apertura verrà presentata l’agenda e gli obiettivi principali dell’evento.

14.30 – 16.00: SECONDA SESSIONE – Building ecosystems for the Entrepreneurial City

La seconda sessione ospiterà esperti internazionali in grado di offrire una panoramica sulle condizioni di sistema e le leve che le città possono utilizzare per aumentare la capacità dei loro ecosistemi economici di affrontare la competizione a livello internazionale e sperimentare nuove forme di crescita e di alleanze sociali.

Chairperson: Giuseppe Ciccarone, FGB

Rappresentanti invitati dalle seguenti organzzazioni: UCL, University of Pisa, Start Up Europe, Bertelsmann Foundation North America, FacilityLive

16.00-16.30: Coffee break

16.30 – 19.00: TERZA SESSIONE – The City as a Lab

Questa sessione includerà due panel ospitati dalla Città di Torino. Il primo panel ha lo scopo di esplorare il modello “City Lab” attraverso una discussione che coinvolgerà organizzazioni internazionali, esperti e Città europee che stanno sperimentando questo modello. Il secondo panel, invece, coinvolgerà gli attori dell’ecosistema innovativo locale di Torino in funzione del loro possibile contributo allo sviluppo del modello City Lab.

Chairperson: Città di Torino

16.30 – 18.00
PANEL 1 – City Lab: international experiences and models

Chairperson: Paola Pisano, Città di Torino

Rappresentanti invitati dalle seguenti organzzazioni: ENOLL – European Network of Living Labs, Città di New York. Città di Amsterdam, Città di Helsinki, Città di Barcelona

18.00 – 19.00
PANEL 2 – Turin’s City Lab: engaging the local ecosystem

Chairperson: Paola Pisano, Città di Torino

Rappresentanti invitati dalle seguenti organzzazioni: Torino Wireless, TIM, MERCEDES CONSULTING, makr Shakr – RoboTO, ITALDESIGN, FGB, BANCA ETICA

Dalla fine dei lavori – 21.00

SOCIAL EVENT

Per maggiori informazioni si veda il sito dell’evento: http://www.openinnovationsummit.org/

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

URBAN WINS: settima agorà

Open Incet ospita la settima Face-to-Face Agorà di UrbanWins, finalizzata ad individuare i criteri di valutazione per le idee selezionate che nei prossimi mesi saranno attuate.

UrbanWINS è un progetto finanziato dall’Unione Europea ed è finalizzato allo sviluppo e all’implemetazione di strategie ecologiche e innovative sulle prevenzione dei rifiuti.

INGRESSO GRATUITO

Per maggiori info e iscrizioni clicca qui 

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Become a digital leader

Il 14, 15 e 16 Giugno Open Incet ospita Become a Digital Leader, evento di formazione per chi intende avviare la trasformazione digitale nella propria organizzazione.

Become a Digital Leader fa per te se:

Sei o sei stato un manager:
il mondo sta cambiando e tu, con la tua esperienza, sei la leva capace di sfruttare il digitale per trarne il maggior profitto per te e per le tue attività


Guardi al futuro:

ti sei reso conto che non è più possibile ignorare i cambiamenti economici e sociali che il digital sta portando. Fai la tua parte verso il futuro.

Hai poco tempo:

In 20 ore ti trasmetteremo tutto ciò che ti serve dall’esperienza dei migliori professionisti del digitale e dell’innovazione.

Puoi vantare anni di esperienza nel tuo settore:

il digital sta permeando velocemente in ogni settore. Sei ancora in tempo per dominarlo e sfruttarlo per aumentare la tua efficienza

 

Per maggiori info clicca qui

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

L’importanza della comunicazione non verbale durante un colloquio di lavoro

Continua il ciclo di seminari organizzati da Gruppo Conform dedicati all’inserimento lavorativo.

Il colloquio di lavoro rappresenta un momento cruciale durante il quale avere delle “buone carte” da giocare può essere vantaggioso e utile, ma spesso risulta ancora più determinante ciò che viene espresso sul piano non verbale.

Alcune ricerche di settore hanno dimostrato che la valutazione di chi ci sta di fronte avviene entro i primi 5 minuti.

Vieni il 30 maggio a seguire il corso e scoprirai come prepararti al meglio a un colloquio di lavoro.

INGRESSO GRATUITO

TwitterFacebookLinkedInGoogle+