OpenIncet

BLOCKCHAIN FOR SOCIAL GOOD

Il prossimo 15 Dicembre presso Open Incet si parlerà di cybersecurity e validità dei dati al BLOCKCHAIN FOR SOCIAL GOOD, evento che riunirà responsabili politici, startup, ricercatori e altri rappresentanti del mondo accademico sul tema blockchain e sul suo potenziale.

L’evento si aprirà con il lancio del Premio della Commissione Europea “Blockchains for social good”. Il premio, del valore di € 5 milioni, è stato promosso dalla Commissione Europea per sostenere soluzioni decentralizzate di innovazione sociale scalabili, efficienti e ad alto impatto che sfruttino la tecnologia utilizzata nella blockchain.

La presentazione del premio sarà seguita dal panel “Uncovering the potential of blockchain”, al quale parteciperanno Andrea Bracciali (Docente, Università di Stirling), Marcella Atzori (Consulente per la Blockchain e Coordinatore internazionale, TrustedChain) e Vinay Gupta (Blockchain Fellow, Digital Catapult). Leonardo Camiciotti, Direttore esecutivo del Consorzio TOP-IX, modererà la discussione. ​​Parteciperà, inoltre, ​Alessandro Lombardi, Digital Transformation Advisor  ​di​ Microsoft ​.​

Francesca Bria (Chief Technology and Digital Innovation Officer, Comune di Barcellona), Paola Pisano (Assessore all’Innovazione e Smart City, Città di Torino), Cristina Tajani (Assessore alle Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane, Comune di Milano) e Fabrizio Sestini (Senior Expert for Social Digital Innovation, DG) presenteranno i vantaggi della blockchain nelle città, in un panel moderato da Marco Zappalorto, Direttore di Nesta Italia.

Durante l’evento, inoltre, aziende, startup e università presenteranno alcuni esempi di successo di applicazioni blockchain.

L’evento si chiuderà con un’attività di networking fino alle 16:00, a cui seguirà una sessione di pitching sui temi della sicurezza e dei beni comuni nell’ambito blockchain, moderata dal Consorzio TOP-IX.

 

L’evento è organizzato da:

Città di Torino, Università di Torino e Nesta Italia in collaborazione con la Commissione Europea, Città di Milano, UK Government Science and Innovation Network in Italy, Open Incet e Consorzio Top-ix.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Lean INnovation Express

Il  23 e 24 novembre Open Incet ospita LInE! Lean INnovation Express, workshop dedicato al miglioramento del lancio di prodotti di successo all’interno delle aziende.

Il Lean INnovation Express consentirà ai partecipanti di familiarizzare con i 5 aspetti fondamentali di questo nuovo paradigma d’innovazione:

  1. il modello di business come territorio di esplorazione
  2. il Job To Be Done e la creazione di valore
  3. gli stadi di validazione e i cicli di apprendimento
  4. la misura del progresso e la contabilità dell’innovazione
  5. gli esperimenti di validazione come MVP (Minimum Viable Products)

Il workshop è realizzato da The Doers, realtà che  aiuta le aziende e le persone a prendere decisioni strategiche in condizioni di elevata incertezza. Dal 2012 The Doers ha infatti aiutato startup, grandi aziende, organizzazioni pubbliche e private, nel difficile compito di governare la crescita di oggi, e preparare quella di domani, innovando velocemente tutti i giorni con il minimo rischio.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Urban Wins – Quarta Agorà

Open Incet da il via alla la quarta Face-to-Face Agorà di UrbanWins organizzata dalla Città di Torino.

Avrà luogo il 29 novembre 2017 nel contesto di UrbanWINS, un progetto finanziato dall’Unione Europea finalizzato allo sviluppo e all’implemetazione di strategie ecologiche e innovative sulle prevenzione dei rifiuti.

Fondamentale è la partecipazione attiva di tutti gli attori locali direttamente o indirettamente coinvolti nella produzione e gestione dei rifiuti urbani: cittadini, imprese, enti di gestione rifiuti, pubbliche autorità.

Per isciversi gratuitamente cliccare qui

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

AxTO- Testing Social Innovation

Il 17 Novembre la Città di Torino presenta presso Open Incet il bando pubblico per l’assegnazione di contributi – da 10 a 20 mila euro – a soggetti non profit per la sperimentazione di soluzioni di innovazione sociale nelle aree urbane periferiche, nell’ambito del Piano Periferie AxTO (azione 3.03 “Start up di nuovi servizi in aree urbane a rischio degrado”), finanziato dal programma per la riqualificazione urbana e per la sicurezza delle periferie dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Alla presentazione parteciperanno gli Assessori della Città di Torino Marco Giusta e Paola Pisano.

 

Per partecipare è richiesta la registrazione:
https://testing-social-innovation.eventbrite.it

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

INTERNET OF THINGS e SMART CITIES: Pratiche urbane a confronto

Nell’ambito delle attività di animazione di Torino Living Lab Campidoglio Open Incet ospita il workshop INTERNET OF THINGS e SMART CITIES Pratiche urbane a confronto.

L´Internet of Things, (IoT) sta cambiando il governo di numerosi processi urbani. Nelle sue applicazioni pratiche si tratta di un processo che avanza per sperimentazioni. Diventa molto importante quindi, per le amministrazioni pubbliche, confrontarsi sulle pratiche e sulle esperienze concretamente calate in un contesto di uso, affiancare al tema tecnologico soluzioni attente alla governance e alla sostenibilità economica.

La Città di Torino ha recentemente lanciato l’iniziativa IoTorino, che mira a promuovere l’infrastrutturazione tecnologica della Città per consentire la raccolta di dati dall’ambiente fisico (Internet of Things) ed il suo uso (internet of Data) per una migliore e più efficiente gestione di politiche, servizi e asset della Città in ambiti chiave della smart city.

Il workshop chiama a incontrarsi a Torino le Città del PON Metro 2014-2020 per condividere le esperienze ed immaginare insieme il proprio futuro. Partendo dal racconto delle esperienze in corso si andranno ad approfondire, nei tavoli di lavoro dedicati, temi trasversali che interessano le diverse applicazioni dell’IOT in ambito urbano, a partire dal bisogni di dati per una migliore gestione di propri asset e servizi, alle scelte tecnologiche, sino agli impatti sull’organizzazione del lavoro, la governance territoriale dei dati, compreso il tema della sicurezza delle reti, e forme di partecipazione civica.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Lean Startup Week Livestream 2017

Il 2 novembre The Doers ospiterà presso Open Incet una sessione di livestreaming della Lean Startup Week in diretta da San Francisco.

La Lean Startup Week è un evento annuale della durata di una settimana, durante il quale si susseguono una serie di keynotes e workshop incentrati sull’innovazione, l’open innovation e la metodologia Lean.

L’evento prevede l’ingresso gratuito e un aperitivo.

2 Novembre

h 18:00

Open Incet

Per iscriverti clicca qui

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Startup Bootcamp Amsterdam

Il Comune di Milano, con il sostegno del Consolato Generale Olandese a Milano, intende offrire alle startup milanesi che operano nell’ambito della manifattura 4.0 la fruizione di un programma gratuito intensivo “Soft Landing” della durata di due giorni e mezzo che si svolgerà dal 12 al 14 dicembre 2017 e che renderà possibile:

  • Conoscere l’ecosistema delle startup di Amsterdam;
  • Conoscere l’ecosistema della Manifattura Digitale della città di Amsterdam;
  • Conoscere il processo attraverso cui espandere le proprie attività imprenditoriali nella città di Amsterdam;
  • Avviare solidi legami commerciali e d’affari ad Amsterdam che consentano alle startup impegnate nella manifattura digitale di valutare un loro ingresso all’interno del mercato olandese.

Il Comune di Milano fornirà ad un massimo di 10 startup e, specificatamente, fino ad un massimo di due imprenditori per ogni startup, un programma di 2 giorni e mezzo intensivo di soft landing nella città di Amsterdam 2 che darà l’opportunità di fare rete e la possibilità di incontrare potenziali clienti ed organizzazioni olandesi operanti nel campo della manifattura digitale.

Tale programma prevederà:

  • incontri con senior business leaders nel settore della manifattura digitale di Amsterdam;
  • incontri con agenzie di marketing e PR;
  • visite presso incubatori ed acceleratori di Startup innovative;
  • informazioni sui canali di distribuzione, quali e-commerce, buyers ed agenzie

 

Il termine ultimo per candidarsi è fissato il 6 novembre.

Clicca qui per maggiori informazioni sul bando e sulla domanda di partecipazione.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

Innovatori per l’ambiente cercasi – Climathon Torino

Mancano solo 10 giorni all’Hackademy che anticipa l’evento Climathon, approfondisce i temi e offre elementi di contesto per affrontare al meglio la challenge del ClimathonTorino dedicato al miglioramento della programmazione e gestione delle politiche ambientali cittadine.

Hackademy: 20 ottobre c/o presso Open Incet

ClimathonTorino: 26-27 ottobre c/o Environment Park

Clicca qui per iscriverti entro il 15 ottobre

TwitterFacebookLinkedInGoogle+