IOT E INDUSTRIA 4.0: uomini e macchine connessi per la produzione efficiente

Venerdì 9 Febbraio 2018 presso il Centro Nazionale delle Ricerche (CNR) di Genova, si terrà un evento dedicato ai temi dell’efficienza produttiva nell’industria 4.0, realizzata tramite la sostenibilità energetica e sociale. L’evento è organizzato da IoTItaly, CNR di Genova e I3VLab, ed in collaborazione con Softeco Sismat, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Holonix.

Secondo gli studiosi, non può esserci sostenibilità ambientale ed economica senza quella sociale. L’obiettivo perciò è quello di intendere l’industria di domani non solo come un insieme di oggetti e macchinari a sé stanti, bensì come un’interazione tra umano e cyborg. Nell’era dell’Internet of Things, tutto ciò si rende possibile ed attuabile: la sensorizzazione dei processi produttivi favorirà non solo la sostenibilità ambientale e l’efficienza energetica, ma consentirà anche il monitoraggio dell’operatore, promuovendo così il benessere sociale.

Il convegno si svolgerà a partire dalle ore 14.00 e vedrà la partecipazione di numerosi esperti del settore che interverranno con la presentazione di esperienze, progetti e casi studio riguardanti i temi della sostenibilità e dell’efficienza produttiva all’interno dell’industria italiana. Tra questi, Holonix, CNR, Università Politecnica delle Marche, Softeco, Aizoon ed Alleantia.

Al convegno verrà presentato come case history un Esoscheletro robotizzato indossabile, progettato da IUVO/COMAU, in grado di evolvere la collaborazione uomo-macchina in diversi settori, tra i quali quello della produzione manifatturiera.

Il convegno è gratuito: per partecipare è necessario registrarsi su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-sostenibilita-ambientale-energetica-e-sociale-nellindustria-40-41452830532

Per consultare l’agenda: http://www.iotitaly.net/sostenibilita-industria-4/

Per maggiori info:

 

TwitterFacebookLinkedInGoogle+