beni comuni

CO-CITY: EVENTO DI LANCIO

cocity3

Torino e i beni comuni:

un laboratorio europeo di innovazione sociale urbana

Il progetto CO-City rappresenta un’opportunità per testare a Torino una serie di soluzioni innovative per il riutilizzo dei beni comuni favorendo la crescita e il contrato alla povertà. Finanziato dal programma europeo Urban Innovative Action, il progetto favorirà nei prossimi anni l’attivazione a livello locale di patti di collaborazione mentre sul piano nazionale ed europeo promuoverà la realizzazione di partenariati con interlocutori urbani, università e altri attori del mondo dell’innovazione con l’obiettivo di rendere Torino uno dei punti nodali del dibattito europeo e globale sui beni comuni e l’innovazione sociale.
L’evento di lancio del progetto Co-City presenta a livello cittadino e nazionale le azioni che saranno realizzate e una panoramica sullo stato del dibattito sui beni comuni a livello nazionale ed europeo, coinvolgendo alcuni tra gli interlocutori più attivi sul tema dell’innovazione urbana a partire dai beni comuni.

Programma:

Ore 9.30: REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

Ore 10.00: Saluti istituzionali:

Guido Montanari, Vice Sindaco di Torino; Gianmaria Ajani, Rettore dell’Università degli Studi di Torino

Ore 10.15: IL PROGRAMMA URBAN INNOVATIVE ACTION E IL SUPPORTO ALL’INNOVAZIONE URBANA IN EUROPA

Susana Forjan, Segretario Urban Innovative Action

Ore 10.30: LA GESTIONE DEI BENI COMUNI PER LO SVILUPPO URBANO: LE ESPERIENZE DELLE CITTÀ ITALIANE

Veronica Nicotra, Segretario Generale ANCI

Ore 10.45: Keynote speech :I BENI COMUNI: UNA RISORSA PER IL RILANCIO URBANO

William W.Goldsmith, Professore emerito Cornell University

Ore 11.30: Coffee Break

Ore 11.45-13:30: TORINO E CO-CITY: LE AZIONI DEL PROGETTO E LA COLLABORAZIONE CON GLI STAKEHOLDER LOCALI E NAZIONALI PER L’INNOVAZIONE URBANA

Giovanni Ferrero, Comune di Torino; Paolo Testa, Capo area Studi e ricerche ANCI; Guido Boella Docente Dipartimento di Informatica, Università di Torino; Marialess andra Sabarino, Presidente Cascina Roccafranca

Ore 13.30-16.30: Lunch e Ideas Marketplace – Corner tematici nei quali saranno raccontate le varie tipologie di patti di collaborazione da realizzare nel corso del progetto e saranno raccolte le prime possibili idee a partire dall’interazione tra cittadini, stakeholder e rappresentanti dei partner di progetto

Ore 16:30-19:00: COMMONS TALK – COMMONS FOR TURIN TALK SULL’INNOVAZIONE URBANA A PARTIRE DAI BENI COMUNI

Discorso introduttivo: Ugo Mattei Professore, Ordinario di Diritto Civile, Università di Torino

Tavola rotonda: Katerina Gkoutziouli, Area studi e ricerche Synathina(Atene); Egb ert Fransen, Direttore Pakhuis De Zwjiger(Amsterdam); Bru Lain Escandell, Progetto BMINCOME UIA(Barcellona); Silke Helfrich, Commons Strategies Group; Renato Galliano, Comune di Milano; Nicoletta Levi, Comune di Reggio Emilia; Michele D’Alena, Comune di Bologna

Moderatore: Simone d’Antonio, ANCI

Conclude: Marco Giusta, Assessore al coordinamento delle politiche per multiculturalità e integrazione dei “nuovi cittadini” di Torino

Ore 19:00: Urban Apero e DJ Set, piazza Open Incet

Maggiori informazioni al sito: http://www.comune.torino.it/benicomuni/co-city/index.shtml

TwitterFacebookLinkedInGoogle+