Turin

Bike Tour Torino Living Lab #Campidoglio – Giovedì 6 luglio – ore 17.30

Giovedì 6 luglio – partenza da piazza Risorgimento alle 17.30 – un tour in bicicletta per scoprire Borgo Vecchio Campidoglio e le innovazioni di Torino Living Lab, il primo spazio urbano torinese dedicato all’innovazione e alla smart city.

Il tour toccherà nel suo percorso alcune delle sperimentazioni avviate nel quartiere, come Planet Smart Square (piazza Risorgimento) e gli Orti urbani gestiti dai cittadini attraverso un “patto di collaborazione” con la Città, Urban Pure Air Zone (la prima “zona d’aria pura” urbana della città, nel giardini Dispersi sul Fronte Russo), le speciali postazioni di parcheggio bici CycLock (piazza Rivoli), mente il progetto Cyclair sarà presente con alcune biciclette dotate di un dispositivo in grado di monitorare la qualità dell’aria e le polveri sottili del manto stradale. Punto di arrivo il Parco della Tesoriera, dove i trainer Laces offriranno una sessione di allenamento pensata per i partecipanti, grazie all’innovativo zaino multifunzione che trasforma ogni ambiente in un luogo perfetto dove allenarsi.

La visita al Borgo Vecchio – che con le sue case basse e il reticolo di stradine in acciottolato ha mantenuto inalterato l’aspetto di quartiere operaio di fine ‘800 – è organizzata in collaborazione con Laboratorio Campidoglio, un’iniziativa della Città di Torino che con il progetto europeo “Living Streets” punta a incentivare l’uso dello spazio pubblico nel quartiere Campidoglio di Torino.

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria alla pagina eventbrite.

TwitterFacebookLinkedInGoogle+

CO-CITY: EVENTO DI LANCIO

cocity3

Torino e i beni comuni:

un laboratorio europeo di innovazione sociale urbana

Il progetto CO-City rappresenta un’opportunità per testare a Torino una serie di soluzioni innovative per il riutilizzo dei beni comuni favorendo la crescita e il contrato alla povertà. Finanziato dal programma europeo Urban Innovative Action, il progetto favorirà nei prossimi anni l’attivazione a livello locale di patti di collaborazione mentre sul piano nazionale ed europeo promuoverà la realizzazione di partenariati con interlocutori urbani, università e altri attori del mondo dell’innovazione con l’obiettivo di rendere Torino uno dei punti nodali del dibattito europeo e globale sui beni comuni e l’innovazione sociale.
L’evento di lancio del progetto Co-City presenta a livello cittadino e nazionale le azioni che saranno realizzate e una panoramica sullo stato del dibattito sui beni comuni a livello nazionale ed europeo, coinvolgendo alcuni tra gli interlocutori più attivi sul tema dell’innovazione urbana a partire dai beni comuni.

Programma:

Ore 9.30: REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

Ore 10.00: Saluti istituzionali:

Guido Montanari, Vice Sindaco di Torino; Gianmaria Ajani, Rettore dell’Università degli Studi di Torino

Ore 10.15: IL PROGRAMMA URBAN INNOVATIVE ACTION E IL SUPPORTO ALL’INNOVAZIONE URBANA IN EUROPA

Susana Forjan, Segretario Urban Innovative Action

Ore 10.30: LA GESTIONE DEI BENI COMUNI PER LO SVILUPPO URBANO: LE ESPERIENZE DELLE CITTÀ ITALIANE

Veronica Nicotra, Segretario Generale ANCI

Ore 10.45: Keynote speech :I BENI COMUNI: UNA RISORSA PER IL RILANCIO URBANO

William W.Goldsmith, Professore emerito Cornell University

Ore 11.30: Coffee Break

Ore 11.45-13:30: TORINO E CO-CITY: LE AZIONI DEL PROGETTO E LA COLLABORAZIONE CON GLI STAKEHOLDER LOCALI E NAZIONALI PER L’INNOVAZIONE URBANA

Giovanni Ferrero, Comune di Torino; Paolo Testa, Capo area Studi e ricerche ANCI; Guido Boella Docente Dipartimento di Informatica, Università di Torino; Marialess andra Sabarino, Presidente Cascina Roccafranca

Ore 13.30-16.30: Lunch e Ideas Marketplace – Corner tematici nei quali saranno raccontate le varie tipologie di patti di collaborazione da realizzare nel corso del progetto e saranno raccolte le prime possibili idee a partire dall’interazione tra cittadini, stakeholder e rappresentanti dei partner di progetto

Ore 16:30-19:00: COMMONS TALK – COMMONS FOR TURIN TALK SULL’INNOVAZIONE URBANA A PARTIRE DAI BENI COMUNI

Discorso introduttivo: Ugo Mattei Professore, Ordinario di Diritto Civile, Università di Torino

Tavola rotonda: Katerina Gkoutziouli, Area studi e ricerche Synathina(Atene); Egb ert Fransen, Direttore Pakhuis De Zwjiger(Amsterdam); Bru Lain Escandell, Progetto BMINCOME UIA(Barcellona); Silke Helfrich, Commons Strategies Group; Renato Galliano, Comune di Milano; Nicoletta Levi, Comune di Reggio Emilia; Michele D’Alena, Comune di Bologna

Moderatore: Simone d’Antonio, ANCI

Conclude: Marco Giusta, Assessore al coordinamento delle politiche per multiculturalità e integrazione dei “nuovi cittadini” di Torino

Ore 19:00: Urban Apero e DJ Set, piazza Open Incet

Maggiori informazioni al sito: http://www.comune.torino.it/benicomuni/co-city/index.shtml

TwitterFacebookLinkedInGoogle+