Open Incet ospita il TORINO MAPPING PARTY

Open Incet ospita il Torino Mapping Party un evento pubblico che vuole coinvolgere mappatori esperti, cittadini e chiunque voglia partecipare e contribuire attivamente alle mappe OpenStreetMap utilizzate dal servizio di infomobilità Muoversi a Torino, il nuovo e innovativo servizio di calcolo percorso che favorisce una mobilità più facile e accessibile nell’area urbana e metropolitana torinese.

Che cos’è un mapping party?

Il mapping party è un evento in cui utenti esperti si riuniscono con utenti meno esperti, cittadini e chiunque voglia partecipare e contribuire allo spirito di condivisione della mappa e ottenere una conoscenza condivisa e ampia del territorio in cui si vive.

L’obiettivo del primo Torino Mapping Party è quello di coinvolgere i cittadini e chi vive la città a contribuire alle mappe OpenStreetMap utilizzate dal servizio di infomobilità Muoversi a Torino, con la raccolta e l’inserimento di dati e informazioni di pubblica utilità a beneficio di tutti coloro che vivono, lavorano o visitano Torino.

L’area oggetto di mappatura per questa prima edizione è il quartiere di Barriera di Milano.

Chi può partecipare?

La partecipazione è libera e gratuita fino ad un massimo di 40 partecipanti. Non è necessaria alcuna precedente esperienza con OpenStreetMap o con particolari tecniche di mappatura: i partecipanti più esperti potranno supportare quelli meno esperti.

 

L’evento è organizzato da 5T e ITHACA con il patrocinio della Città di Torino ed inserito nel programma di Torino Design of the City, una settimana di incontri, esposizioni e workshop dedicati al design.

Sabato 14 ottobre 2017 ore 9.00 Open Incet – Via Cigna 96/17, Torino

Per maggiori informazioni, visita il sito www.muoversiatorino.it/mapping-party

TwitterFacebookLinkedInGoogle+